• Home
  • Informazioni e News
  • Mondo miau

  • Temperatura rettale: dai 38°C ai 39,2°C a seconda della stagione e dell'età del gatto.

  • Frequenza respiratoria: 15-35 battiti al minuto.

  • Frequenza cardiaca: 110-140 battiti al minuto (gatto adulto).

  • Calore: dal 5°-8° mese

  • Durata del calore: 6-14 giorni.

  • Gravidanza: 63-66 giorni.

Leucemia felina

Il virus della Leucemia felina (FeLV) appartiene alla fam. Retroviridae. Tale infezione è una delle principali cause di morte del gatto domestico, soprattutto quando è presente la coabitazione con più gatti (pensioni, allevamenti, gattili). La via di contagio più comune è rappresentata dal contatto con i liquidi organici infetti, in particolar modo la saliva, in seguito a morsi del combattimento, la pulizia reciproca, la condivisione del cibo e delle stesse ciotole per l'acqua. E' comunque possibile anche l'infezione attraverso l'assunzione del latte materno. Il virus è invece molto labile nell'ambiente esterno e viene inattivato dagli agenti atmosferici e dai comuni detergenti e disinfettanti.

Continua a leggere

Leucemia felina

Il virus dell'Immunodeficienza Felina appartiene al gruppo dei lentivirus. La via di trasmissione dell'infezione è principalmente attraverso l'inoculazione per via parenterale di plasma o sangue di un gatto infetto ad  un altro sano; per questo motivo le ferite da morso sono la causa principale di contagio (quasi il 100% dei casi).
Altre vie di contagio possibili sono la via transplacentare, attraverso il latte materno, attraverso l'uso comune di ciotole o lettiere e durante l'accoppiamento.
Sono particolarmente a rischio i gatti maschi, giovani (2-5 anni), aggressivi (per la difesa del territorio o per la conquista delle femmine) e che vivono liberi all'aria aperta (hanno maggiore possibilità di incontrare altri gatti infetti).

Continua a leggere


Centro Veterinario San Filippo - Clinica Veterinaria Specializzata Cani e Gatti - C.da Serrone Circonvallazione Agira (Enna)
P.Iva 01147400863 - Direttore Sanitario: Dott. Ivano Scaminaci Iscrizione all'Ordine dei Medici Veterinari ENNA 166